martedì 22 maggio 2018

Cover Reveal | "Come un fulmine a ciel sereno" di A.L. Jackson

Buongiorno! Oggi il blog partecipa, assieme ad altri, al Cover Reveal dedicato al terzo libro della serie Bleeding Stars di A.L. Jackson. Curiosi?

Come un fulmine a ciel sereno | A. L. Jackson
Bleeding Stars #3 | 460 pag. | Self-publishing
3.99 € (ebook) | 6 giugno 2018

Un nuovo romanzo auto-conclusivo di A.L. Jackson, autrice bestseller del NYT e USA Today. 

Lei è un meraviglioso incubo e lui un perfido sogno... 

Sai cosa si prova subito prima che un fulmine cada? Il modo in cui puoi sentire l'elettricità scorrerti nelle vene? I fremiti di avvertimento che crepitano nell'aria densa? Questa è un'emozione che Tamar King ha inseguito per tutta la vita finché non è diventata proprio la cosa da cui è dovuta fuggire. 
Negli ultimi quattro anni, Tamar si è nascosta in un mondo isolato creato da lei stessa. Era al sicuro. Nessuno poteva toccarla. Finché Lyrik West non è piombato nella sua vita. 
Lui è il primo chitarrista dei Sunder e tutto ciò che lei non potrà mai avere. Tuttavia, l'oscuro e bellissimo rockettaro diventa l'unica cosa che Tamar desidera ardentemente. 
Lyrik ha dedicato la sua vita alla band e il successo che ha raggiunto gli è costato caro. Amareggiato, duro e pieno di rimpianti, si rifiuta di lasciarsi andare di nuovo, ma dall'istante in cui vede Tamar King, non desidera altro che passare una notte di passione con lei. 
La splendida barista si rivela essere molto più di quanto si aspettasse. La loro attrazione è irrefrenabile, il loro desiderio travolgente. Basta un solo tocco ed entrambi prendono fuoco. 
Ma vale la pena essere bruciati?

L'autrice. A.L. Jackson è un'autrice bestseller del New York Times e di USA Today. Scrive emozionanti e sensuali storie d'amore che hanno per protagonisti ragazzi che amano essere un po' “cattivi”.
Le sue serie di successo sono The Bleeding Stars, The Regret Series, Closer to You e la recentissima Fight for Me. 
Quando non scrive, la si può trovare a rilassarsi a bordo piscina con la sua famiglia, a sorseggiare cocktail con le sue amiche e, naturalmente, con il naso immerso in un libro.

sabato 19 maggio 2018

Cover Reveal | "L'anno della morte di Kurt" di Silvia Roncucci


Buondì lettori e buon sabato, come va? Oggi ho il piacere di partecipare ad un Cover Reveal dedicato ad una nuova uscita firmata La Ruota edizioni: "L'anno della morte di Kurt" di Silvia Roncucci. 

L'anno della morte di Kurt | Silvia Roncucci
130 pag. | La Ruota edizioni
maggio 2018 
5 € (ebook) | 10 € (cartaceo)

Un professore di musica torna nella propria città natale dopo anni vissuti all'estero. 
Un metallaro vive una difficile storia d'amore nella Siena degli anni Novanta. 
Una vita si sgretola davanti a un segreto di famiglia.

L'autrice. Silvia Roncucci, classe 1979, è nata a Siena, dove vive e scrive da quando ha imparato a farlo. È autrice di saggi, articoli storico-artistici, racconti, romanzi, guide per ragazzi, scritti umoristici che le sono valsi diversi premi a livello nazionale. Nel 2013 ha pubblicato il romanzo Non tutto è da buttare (0111 edizioni), premiato a Viterbo nel 2016. 
L’anno della morte di Kurt, con cui ha ottenuto una menzione d’onore al Premio letterario del Casentino, fondato da Gadda negli anni ’40, e un diploma di onore al premio “Giovane Holden” di Viareggio, è il suo secondo romanzo. È tra i fondatori del Gruppo Scrittori Senesi.

COPERTINA CARTACEA

venerdì 18 maggio 2018

Segnalazione | "The Kissing Booth" di Beth Reekles

Buon pomeriggio, rieccoci con un nuovo post stavolta dedicato alla nuova uscita De Agostini da cui è tratto il nuovissimo film di Netflix: "The Kissing Booth" di Beth Reekles. Scopriamolo insieme.

The Kissing Booth | Beth Reekles
345 pag. | De Agostini 
18 maggio 2018 | Link d'acquisto
6.99 € (ebook) | 15.90 € (cartaceo)

Rochelle ha diciassette anni, è bella, popolare, brillante. È circondata di amici, ma non è mai stata baciata. Non ha mai avuto un fidanzato, solo cotte per tipi sbagliati, bad boy di cui le era impossibile innamorarsi davvero. E Noah non fa eccezione. Anche lui è inaffidabile, tenebroso, irritante. E con le ragazze vuole solo divertirsi. Rochelle non ha alcuna intenzione di cedere al suo irresistibile fascino. Perché di una cosa è certa, Noah non è quello giusto. Glielo ripete di continuo anche Lee, il suo migliore amico, l’unica persona a cui Rochelle non potrebbe mai rinunciare. Ma il fatto che Lee sia il fratello di Noah complica ogni cosa. Soprattutto quando Lee scopre un segreto, un segreto inconfessabile che non può, o forse non vuole, condividere con Rochelle.
Un esordio sorprendente, una storia d’amore che si divora compulsivamente, come un film.

L'autrice. Beth Reekles è una giovanissima autrice nata a Newport, nel Rhode Island. Appassionata di storie d’amore, ha iniziato a scrivere questo romanzo a soli 15 anni, caricando un capitolo dopo l’altro su Wattpad, dove è nata una community di fan che la pregava di continuare a scrivere. The Kissing Booth ha affascinato così oltre 19 milioni di lettori, ha vinto il Premio Watty per la miglior storia d’amore dell’anno e Beth è stata nominata da The Times come sesta ragazza più influente al mondo nella selezione delle Top 20 under 25. Dopo i lettori, The Kissing Booth ha conquistato anche i produttori di Netflix, che ne hanno realizzato un film.

Recensione | "Aspettando l'alba che verrà" di L. Cassie

Oggi per voi recensisco “Aspettando l’alba che verrà” di L. Cassie, autopubblicato su Amazon. Ho scaricato gratuitamente il romanzo nei giorni in cui l’autrice l’ha messo gratuitamente: l’ho trovato per caso nella sezione dei libri gratis su Amazon e, avendo già letto alcune sue pubblicazioni (“Le cicatrici dell’Anima”, “Una Nuova Vita” e “Ascolta il mio silenzio”) ho deciso di leggere una delle sue ultime opere.
Prima di lasciarvi alla mia opinione vi invito a leggere la scheda informativa del libro.

Aspettando l’alba che verrà | L. Cassie
124 pag. | Self-publishing
0.99€ (ebook) | 9.99€ (cartaceo)
29 marzo 2017 | Link d'acquisto

Sono bastati pochi spari d’arma da fuoco per sterminare la famiglia Castelletti e ora Nicole, la figlia maggiore, è costretta a lasciare Torino, la città in cui è cresciuta, per trasferirsi negli Stati Uniti con un bagaglio pieno zeppo di dolore e domande a cui non riesce a trovare risposta: Chi è stato a uccidere i suoi genitori e il fratellino di soli cinque anni? Quale pazzo ha potuto compiere tale gesto? Come uno zombie, la povera Nicole, vaga per i corridoi della sua nuova scuola di Miami, corridoi nei quali incontra Christopher, un ragazzo morto dentro proprio come lei. Un ragazzo, che attraverso le citazioni di William Shakespeare, proverà a rubarle il cuore.

L'autrice. L. Cassie nasce nel 1993 a Torino ed è in Piemonte che trascorre la sua infanzia, crescendo a pane e libri. Intraprende un percorso scolastico che la qualifica Estetista nel 2010, abilitandosi qualche anno più tardi. A gennaio 2015 apre un piccolo spazio sul web, denominato “L. Cassie – Blog”, con il quale collabora, come promoter e recensitrice, con note Case Editrici. A poco a poco riscopre una vecchia passione, quella per la scrittura, che la spinge verso il mondo del Self-Publishing. Ad oggi ha all’attivo diversi romanzi rosa e una raccolta di citazioni.


RECENSIONE

Recensione | "In love" di Eliana di Nunzio

Ciao lettori, come state? Oggi torno sul blog con un nuovo post per parlarvi di In love di Eliana di Nunzio. Di seguito vi lascio la scheda informativa e la mia opinione, fatemi sapere cosa ne pensate.

In love | Eliana di Nunzio
258 pag. | De Agostini
25 maggio 2017
6.99€ (ebook) | 15.90€ (cartaceo)

*** L’unica fanfiction autorizzata da ALBERICO DE GIGLIO ***
Quante volte il vero amore può bussare alla porta? Una sola, Beatrice ne è convinta. E lei la sua occasione l’ha già avuta. Sette, indimenticabili mesi insieme a Francesco, il suo primo e unico ragazzo. Che l’ha tradita e le ha strappato il cuore in mille pezzi. Bea sa che c’è solo un modo per riprendersi da una delusione d’amore: rifugiarsi tra le braccia degli amici e perdersi nei propri sogni. E il suo sogno più grande si chiama Alberico De Giglio. Proprio lui, l’inarrivabile star di YouTube. L’unico in grado di regalarle sempre un sorriso e farla sentire speciale. Finché un giorno succede una cosa incredibile: Bea scrive un tweet divertente, Alberico la nota e le risponde. In un attimo il sogno diventa realtà. Lui è davvero perfetto: è gentile, simpatico, dolcissimo… Bea adora quel ciuffo ribelle e i suoi occhi per lei sono come magneti. Così i due iniziano a scriversi, sempre più spesso. Confidenze, risate, messaggi scambiati a tarda notte, e l’amicizia pian piano diventa qualcosa di più. Forse, allora, l’amore non bussa alla porta una sola volta. Bea vorrebbe crederci, ma in fondo lei e Alberico appartengono a due mondi troppo diversi. Tutto sembra contro di loro. Specialmente da quando Francesco è tornato ed è disposto a tutto pur di riavere Bea…
Una storia d’amore straordinariamente romantica e universale che è già un fenomeno editoriale su Wattpad, dove ha conquistato centinaia di migliaia di lettori in pochissimi mesi.

RECENSIONE

giovedì 17 maggio 2018

Segnalazione | "Due uomini e una culla" di Andrea Simone

Oggi è la giornata mondiale contro l'omofobia e la transfobia e a tal proposito, dunque, vi voglio presentare un romanzo che parla proprio di una coppia omosessuale che è riuscita ad avere una figlia. La storia parla di Anna, bambina e figlia dell'autore, avuta con il consorte e nata nel 2014 grazie a una madre portatrice. 

Due uomini e una culla | Andrea Simone
173 pag. | Golem edizioni
06 novembre 2017 | Link d'acquisto
4.99 € (ebook) | 15 € (cartaceo)

Questa è la storia di Anna, una bimba che nasce il 2 agosto 2014, in un sabato sera di un’estate californiana neanche troppo calda. Anna è una bambina particolare: ha due papà. E’ stata scelta, decisa, voluta e concepita. Tutto è nato nel novembre 2012, quando ho avuto l’idea di avere un figlio con il mio compagno. Eravamo iscritti nel registro delle unioni civili e ci siamo detti: “Perché no?” Ci siamo informati, siamo entrati a far parte delle Famiglie Arcobaleno e ci si è aperto un mondo nuovo.
In pochi mesi è iniziato il nostro incredibile viaggio: da Milano a Los Angeles a San Francisco. Abbiamo conosciuto una donatrice che ha donato l’ovulo e una portatrice che ha portato Anna dentro di sé per nove mesi. Quando è venuta al mondo ci ha resi gli uomini più felici della terra. In Italia ci hanno sostenuto e incoraggiato tutti. Ancora oggi posso dire che sia stato il viaggio più incredibile della mia vita. Oggi nostra figlia ha quasi tre anni ed è una bambina serena e felice, la gioia e l’orgoglio dei suoi papà. Frequenta la scuola inglese, è una gran chiacchierona e ogni giorno impara qualcosa. Anche noi però impariamo qualcosa da lei.
“Due uomini e una culla” si snoda in un arco di tempo di quattro anni: dal novembre 2012 al Natale 2016. Dentro c’è tutto e ogni cosa risponde a verità: decisioni, scelte, emozioni, timori, gioia, impazienza, ansia, desideri, aspettative, lacrime di gioia e commozione, risate. E poi l’arrivo di Anna: un sogno che si realizza, il latte da scaldare, le notti insonni (poche per fortuna), i gridolini, i sorrisi, le risate, i primi passi e le prime parole. 
Questa è la storia di Anna e se vorrete leggerla, condividerete quello che per noi è stato il regalo più grande, una sorpresa e un miracolo che si rinnovano giorno dopo giorno.
Proprio come cantava Whitney Houston: greatest love of all.

L'autore. Andrea Simone, giornalista e blogger, nasce nel 1974 a Milano dove vive e lavora. Nella seconda metà degli anni Novanta, poco più che ventenne, inizia a lavorare come speaker radiofonico dei notiziari in alcune emittenti private milanesi. Parallelamente fa un po’ di doppiaggio televisivo e nel 2005 supera l’esame di Stato da giornalista professionista. È attivo principalmente sul web e ha collaborato con alcuni portali video di informazione multimediale, tra cui Corriere.it e Repubblica.it. Ha lavorato per due anni in Francia in un canale televisivo internazionale all-news e scrive su Teatro.Online, un blog di interviste dedicato agli spettacoli teatrali in scena a Milano (www.teatro.online). Due uomini e una culla è il suo primo libro.

Segnalazione | "Echo" di Rachel Sandman

Buon pomeriggio lettori, oggi - nonostante la giornata sia piovosa e dai colori un po' spenti - è sicuramente bellissima per Rachel Sandman, amica e collega blogger, che esce oggi con il suo romanzo d'esordio Echo, edito dalla Delrai edizioni. Chi segue la casa editrice sa che il romanzo è stato novità dei due saloni del libro di Milano e Torino, ma chi non ha avuto modo di conoscerlo lì può senz'altro recuperare la lettura del libro attraverso gli store online, dove lo trovate in formato ebook e cartaceo, e nelle librerie. Ma bando alle ciance... scopriamo insieme il libro e l'autrice!
PS: dimenticavo una cosa super importante... prossimamente troverete qui sul blog la mia recensione, quindi #StayTuned!

Echo | Rachel Sandman
272 pag. | Delrai edizioni
17 maggio 2018 | Link d'acquisto
3.99 € (ebook) | 16.50 € (cartaceo)

Uno sguardo a volte può cambiare la vita. Ne sa qualcosa Tomas Riley in una Boston estiva, quando incrocia gli occhi di una sconosciuta e ne rimane folgorato. Lei, Samantha Bennett, è una ragazza sfuggente, inafferrabile, che guarda il mondo attraverso una solida corazza. Il loro primo incontro avviene un po’ per caso, ma il secondo… è destino. La sorte inizia a giocare le sue carte e Tom cerca in ogni modo di farsi notare, con battute e gaffe che attirano l’attenzione di Sam. Lei non capisce se il ragazzo è solo un presuntuoso o vuole farla arrabbiare. La passione per la musica avvicinerà due personalità diverse, ma uniche, in una storia come tante altre – o forse no –, perché spesso, se si tratta di emozioni, non è facile capire dove inizia il proprio cuore e finisce quello dell’altro. Il romanzo d’esordio di un’autrice dalla penna travolgente. Due protagonisti fragili, ma forti, vi racconteranno una tenera storia di passione e di vita, perché, anche quando sembra che non ci sia più speranza, l’esistenza riserva sempre una via d’uscita, chiamata amore.